31/10/2008

31 Ottobre 2008 | | 7 Commenti

Sono qui.

Leggi il seguito

Il mio blog

3 Agosto 2008 | | 5 Commenti

Quest’ ultimo periodo ho messo da parte molte delle mie abitudini. Il blog è stato una delle prime vittime. Oggi ho voluto riconcedermi quelle confidenze che scrivo a me stesso e a tutti gli amici che in questo anno e mezzo mi hanno letto, commentato e sostenuto. La mia vita procede tra alti e bassi ma grazie a delle scelte di vita, che mi hanno e mi stanno comportando sacrifici e rinunce, tutto sta cambiando in meglio. Vi confesso che la paura e tanta e lo sconforto la fa da padrone a momenti ma sono convinto in ciò che faccio e voglio andare sino in fondo. Ho capito che la mia chiave per tutto dipende da questa posta in gioco. Mi sento un vincente e vincerò la mia partita. Vi abbraccio tutti amici bloghers e dedico questo post a Federica la mia ragazza e a Piera.

Leggi il seguito

Dedicato a te

1 Giugno 2008 | | 2 Commenti

A volte accadono delle cose
Che sono inspiegabili,
Non hai neanche il tempo di renderti conto…
Che sono gia successe,
e ti ritrovi con due ali enormi,
ti basta solo sbatterle per  volare…

Leggi il seguito

“Io per te”

27 Maggio 2008 | | 6 Commenti

Queste… sono le mie mani, 
questo… è il mio sorriso,
questo… è il mio pensiero,
questa…è la mia paura,
questo…è il mio cuore,
questa…è la mia speranza,
queste… sono le mie emozioni,
questo…è il mio respiro,
questa…è la mia voce,
questi… sono i miei capelli,
questo…è il mio silenzio,
questo e solo questo
è per te.

Leggi il seguito

L’ amicizia

11 Febbraio 2008 | | 26 Commenti

L’ amicizia è considerata la prova più rigogliosa di un buon carattere.
Penso che sia facile essere leali verso la propria famiglia
poiché è lo stesso sangue che scorre nelle vene.
L’ amore tra uomo e donna è fondato sull’istinto d’ accoppiamento
e non è immune da desiderio ed egocentrismo.
Ma avere un amico ed essergli fedele in qualsiasi frangente
è la prova di un uomo vero.

Leggi il seguito

Un uomo migliore

30 Gennaio 2008 | | 9 Commenti

In questa notte che è appena iniziata,
non ho sonno, penso, penso in continuazione.
La mia vita, in mezzo ad un oceano di pensieri.
Sono stanco di fuggire dalle mie paure. 
Voglio riuscire a difendermi dagli altri, e farmi rispettare.
Mettere in cantina la mia profondità
e levarla come un vino leggero al momento giusto.
Voglio piacere a chi mi sta intorno non solo per il mio aspetto fisico.
Vorrei avere l’astuzia di dire le cose giuste al momento giusto,
da  non far cosi capire la mia trasparenza e vulnerabilità.
Forse dovrei finirla anche di essere critico, soprattutto nei mie confronti.

Leggi il seguito

Auguri

23 Gennaio 2008 | | 7 Commenti

 

Leggi il seguito

Leggi il seguito

E ancor ti penso

16 Gennaio 2008 | | 2 Commenti

Stanotte per colpa di un sogno sei ritornata nei miei pensieri.
Un pò mi ha fatto male perché ho pensato, non a quanto ero felice,
ma a quanto stavo bene con te.
Mentre nel sogno ti baciavo e respiravo sul tuo seno,
mi hai ripetuto quella frase che mi hai detto in macchina
l’ultima notte che siamo stati insieme,
"perchè sospiri".
Il perché te lo vorrei spiegare adesso,
Anche se credo lo sai già.
Manchi a questa bocca
e a queste mani,

ma soprattutto a questa testa.

Il mio percorso

5 Gennaio 2008 | | 15 Commenti

Questo periodo è strano per me
Avete presente quei periodi dove si
è iniziato un percorso di vita,
dettato da una decisione presa,
a causa di una serie di esperienze negative?
Ho pensato che se la mia vita non andava come volevo
Forse dovevo impegnarmi per cambiarla.
L’ho fatto, senza curarmi del fatto,
se mi potessero bastare i soldi o meno,
sono precario e lavoro saltuariamente,
i soldi che ho conservato in anni di lavoro,
anche se erano quattro spiccioli,
li  sto spendendo per aggiustare il tiro alla mia vita.
Ho ripreso la scuola a 32 anni.
Una persona che ho conosciuto da poco
Mi ha fatto capire, in maniera scherzosa, che sono pessimista.
Questa persona, ancora studia e non ha toccato con mano
il mondo del lavoro.
Forse quella persona non ha capito che nulla li è dovuto
nella vita, anche con una laurea in mano.
Io ho fatto il percorso al contrario
Prima il lavoro e poi lo studio.
So benissimo che anche se stò facendo sacrifici adesso,
non è detto che poi sarà finita con un titolo di studio in mano.
In questo momento sto camminando
e giuro che vedo solo buio infondo.
Non so dove andrò a finire e dove mi porterà la mia scelta.
Ma so dove voglio arrivare.
Stranamente stò bene,
sono sereno,
anche se a momenti soffro,
perchè non ho quello che voglio
e sto facendo delle rinunce.

 


Ma cosa c’è in palio alla fine di tutto ?
La mia vita e la mia felicità.